La tua vita in gettoni d’oro

Forse sono io che non guardo mai la tivvù e per questo non me ne sono accorta prima, forse è già da un po’ che gira la cosa, ma solo ora mi rendo conto di quanto sia realmente invadente.

Seguo sul piccolo schermo fornito di solo digitale terrestre un film in prima serata. La pubblicità arriva circa ogni 15 minuti, straziante come cosa ma si può sorvolare, almeno ho più pause per alzarmi e prendere i biscotti. Durante una singola pausa pubblicitaria, che dura dai 5 agli 8 minuti, vedo passare facce che imitano la felicità su persone che imitano la gente agiata mentre in estasi partecipano a

–       Poker online

–       Casinò online

–       Turista per sempre / winforlife / eccetera

–       Te magno i soldi con un altro nome

–       Superenalotto

Non capisco, è sempre stato così? Certo, il lotto l’han sempre reclamizzato, ma ora mi sembra che si stia esagerando! Perché proprio ora che siamo in crisi nera veniamo bombardati così pesantemente dalla tivvù con reclam su giochi mangiadenaro?

Sarà mica che la speranza di vincere soldini facili, in un periodo in cui tanto non c’è lavoro, aiuta a tenere buona la gente così smette di lamentarsi e di protestare per la situazione in cui si trova?

Siamo davvero arrivati a questo?