Sacrosanti diritti

Oggi la Marty mi ha postato su faccialibro codesto articolo:

Anche io ieri mattina, durante una concessa colazione al bar con cappuccio e brioche, avevo letto questo articolo. “Sarebbe bello se anche nel mio condominio ci fosse qualcuno che zittisce le lamentele gratuite e inutili nei confronti dei miei bobini…” … Ieri il cosmo mi ha parlato.

Tornata a casa, incontro la Marisa che ha da lamentarsi dei rumori quali musica, tv, eccetera. Beh, è vecchia. Beh, è intollerante. Beh, spero che non abbia un giorno da ridire su di me.

Driiin Driiin è mia madre, rispondo. “L’amministratore ha ricevuto troppe lamentele da parte dei condomini riguardanti i tuoi cani. La situazione è al limite”.

Che fare? Io non aspetto di ricevere altri dispettucci, quale potrebbe essere il prossimo? Il veleno per topi nascosto in uno dei tanti bocconcini succulenti sparsi per il cortile?

Game over. Cià.

Annunci