The end

Anche quest’anno la stagione lavorativa estiva è giunta al termine.

Diversamente dal solito, mi sono goduta molto poco l’estate, le uscite con i colleghi, le feste matte pazze sciamannate, la giovinezza. Quest’anno ho lavorato davvero come una scema forsennata, non mi sono fermata praticamente mai, e ora mi sento molto stanca.

Ma non c’è tempo!

Gli esami universitari chiamano a gran voce la mia presenza, e spero di riuscire ad essere all’altezza, anche se devo dire che un po’ mi sento demoralizzata. Quest’inverno terrò solo come lavoro le ripetizioni e i dog sitting, di più non posso – e non voglio – permettermi. Per tutto il resto, c’è la Frinzi!

Annunci